PRSE – Piano di Promozione Economica del 2009

E’ stata approvata la  Delibera attuativa del PRSE 2007/2010 relativa alle attivita’ di promozione economica 2009 (L.R. 28/97) con la quale vengono stanziati 10,1 milioni di euro per la promozione della Toscana nel 2009. Il Piano è diviso, per la prima volta, in due aree distinte: "i servizi per l’internazionalizzazione del sistema delle imprese" e "la promozione dei sistemi produttivi territoriali e attrazione degli investimenti". Quest’ultimo aspetto si combina coi provvedimenti sui Protocolli localizzativi in attuazione dell’attrazione degli investimenti, in particolar modo quelli esteri.

Le imprese multinazionali attive tramite almeno un’impresa partecipata in Toscana sono 321 delle quali 281 sono partecipazioni di controllo e 132 sono nel manifatturiero. Rispetto alle partecipazioni estere in Italia il peso della Toscana è del 4,4% in termini di imprese partecipate, del 3,1% in termini di fatturato e 3,5 % in termini di dipendenti. In Italia le imprese partecipate da multinazionali sono 7.237 e la Lombardia è la regione con il numero più alto. La Toscana si colloca in sesta posizione.

Per quanto riguarda l’export l’incidenza delle imprese toscane esportatrici è del 8,2% nel 2006 e rispetto al 2000 vi è stata una perdita del 2%. Appare quindi logico che le aziende toscane hanno bisogno di riaffermarsi sui mercati e una buona politica promozionale è il presupposto.

Di seguito la Delibera ed il Piano di Promozione 2009:

Attivita’ Promozionale 2009 – Delibera Giunta n.576 del 28/07/2008

Attivita’ Promozionale 2009 – Testo del Piano di Promozione Economica

 

About Vittorio Bugli

Assessore alla Presidenza della Regione Toscana

, , ,

No comments yet.

Lascia un Commento