Eaton:l’impegno serio di tutti paga, continuiamo così

Apprendo con  soddisfazione la notizia che la Eaton ha ritirato le lettere di licenziamento dei dipendenti. E’ un’importante vittoria dei lavoratori, delle istituzioni  e  della politica, che ha messo in campo tutti gli strumenti necessari affinché si arrivasse a questa soluzione. E la Regione ha fatto molto bene la sua parte. Adesso è opportuno mantenere alto il livello di attenzione, per salvaguardare il sito produttivo e tutelare i 300 lavoratori dell’azienda. Non bisogna abbassare la guardia e impegnare tutti, dai sindacati alle più alte istituzioni, affinché l’azienda non possa più pensare di abbandonare i suoi dipendenti a un destino incerto. Tutto questo sarà possibile grazie all’azione della politica e al buon senso degli attori coinvolti.

About Vittorio Bugli

Assessore alla Presidenza della Regione Toscana

,

No comments yet.

Lascia un Commento