Ticket on line: Empoli e Arezzo apripista, presto anche nelle altre Asl

ticketIl ticket sanitario in Toscana si può pagare anche on line. Per ora nelle Asl 8 di Arezzo e 11 di Empoli, entro la fine del 2015 progressivamente in tutte le Asl della Toscana. Basterà collegarsi a Open Toscana o al proprio homebanking, senza bisogno di carte e lettori ma solo con il codice del ticket. E grazie ai “totem” installati in numero sempre crescente presso le farmacie e i distretti sanitari questa innovazione sarà a disposizione anche di chi non ha un computer o uno smartphone, penso soprattutto alle persone più anziane.
È un altro passo avanti verso una Toscana sempre più innovativa. L’obiettivo successivo sarà quello di mettere on line anche i tributi comunali. E’ una bella sfida, che mira a semplificare la vita dei cittadini toscani e il loro rapporto con la pubblica amministrazione, consentendo di accedere a più servizi. E non mi riferisco solo ai pagamenti, ma anche ad esempio all’utilizzo degli open data, o all’accesso ai processi partecipativi su progetti del territorio in cui vivono. Per questo è nata Open Toscana, per rispondere a un’esigenza sempre più alta di servizi in mobilità, con sportelli virtuali facili da usare e in grado di svolgere in pochi minuti quello che fino a poco tempo fa richiedeva tempi biblici e magari anche qualche arrabbiatura.

About Vittorio Bugli

Assessore alla Presidenza della Regione Toscana

, , , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un Commento